Garfagnana
DA VEDERE

Borghi

Castelli

Chiese

TEMPO LIBERO

Ristoranti

Bar e pub

GASTRONOMIA

La cucina

I CASTELLI DELLA GARFAGNANA
La rocca di Castelnuovo La rocca di Castelnuovo
La storia ha lasciato un segno profondo in Garfagnana, zona desiderata da molte popolazioni per la sua posizione strategica in quanto terra di confine dell'area contesa fra Lucca, Pisa, Firenze, Genova ed Estensi nella fascia più settentrionale.
A testimonianza di ciò sono tuttora presenti fortezze, castelli e borghi fortificati, perfettamente inseriti nel paesaggio tipicamente rurale di questa zona. Verso l'anno Mille, i borghi della Garfagnana furono protagonisti di feroci lotte fra queste potenze, per assicurarsi la giurisdizione sulla Versilia e sull'entroterra. Per questo, gli insediamenti sviluppatisi in gran parte sui ripiani alluvionali, sono stati appositamente costruiti per la difesa e l’attacco e si possono ancora scorgere vigili sui colli più alti.
I più suggestivi sono la Fortezza di Montalfonso, a Castelnuovo di Garfagnana, in posizione dominante sul paese; la Rocca di Ceserana discretamente conservata, posta sulla riva sinistra del Serchio; la Rocca di Cascio, cittadella risalente al XV secolo custodita da due grandi torrioni circolari e la poderosa Fortezza delle Verrucole a San Romano; per non parlare di borghi medioevali ben conservati in cui si respira ancora l'aria di un tempo.





Torna indietro