Garfagnana
DA VEDERE

Borghi

Castelli

Chiese

TEMPO LIBERO

Ristoranti

Bar e pub

GASTRONOMIA

La cucina

LE MANIFESTAZIONI DI FOSCIANDORA
Nel mese di luglio il comune di Fosciandora si popola di banditi. In particolare sarà l'antico borgo di Ceserana ad accogliere questa manifestazione denominata Tra goffaggini e banditi, una rievocazione medievale in cui sono previste degustazioni gastronomiche nelle piazze, spettacoli teatrali inerenti alla storia del paese con la presenza di banditi e storie comiche degli antichi abitanti di Ceserana.
In agosto si svolge la Festa del conterraneo all'estero che ricongiunge le persone della Garfagnana e della Media Valle del Serchio che in passato sono emigrate all’estero e che ritornano in patria in occasione di questo mese. Si svolge nella frazione di Migliano di Fosciandora.
Una manifestazione di grande richiamo è la Festa dei pastori che si svolge la prima domenica di agosto presso il comune di Prade Garfagnine. Nelle diverse bancarelle si possono sia assaggiare le specialità della tradizione gastronomica garfagnina come ad esempio farro, farina, formaggi e salumi, che acquistare prodotti di artigianato locale.
Il paese di Riana accoglie in ottobre la Festa del vino organizzata in collaborazione con il gruppo Sociale di Fosciandora. Per una giornata, infatti, è possibile vedere alcune cantine, essere condotti all’interno dei vigneti circostanti e presenziare alla costruzione ed attivazione di una carbonaia. Per deliziare i palati non mancano prodotti tipici, ad esempio polenta e funghi, formaggi, crostini, torte, salumi, pasta fritta ed altre specialità. In questa occasione Riana viene addobbata e nella fontana pubblica anziché acqua sgorga vino.
L'autunno continua in festa a Lupinaia con la Sagra della castagna che si svolge nel mese di novembre. Oltre che alla degustazione di prodotti tipici a base di castagne (necci, frittelle...) si assiste ad attività legate alla tradizione, come la battitura, all'interno di uno scenario suggestivo costituito del castagneto secolare che circonda il paese. Sorseggiando vino oppure vin brulè si può fare visita ad alcuni metati ancora in funzione.

Per approfondire:
Le manifestazioni della Garfagnana



Torna indietro