MANGIARE E BERE

Ristoranti

Bar e pub

DA VEDERE

Borghi

Chiese

IL BORGO MONTANO DI PONTECCIO
Il borgo di Ponteccio è formato da case rurali in pietra, poste a mezza costa ai piedi del monte Corona. Viene citato per la prima volta in un documento del 796 come Ponticulum. Nel XVI secolo l'antica chiesa di Santa Felicita scomparve e gli abitanti dovettero da qual momento recarsi a Magliano per assistere alla Santa Messa.
Nel XIX venne eretta la chiesa di Sant'Antonio Abate, per volere delle famiglie Boni, Nobili e Poli. Accanto si trova il caratteristico campanile in legno.
Il più alto dei borghi di Giuncugnano, dal paese è possibile percorrere numerosi sentieri lungo i prati della zona e nei boschi di castagni.


Per approfondire:
I borghi di Giuncugnano



Torna indietro